4 Strategie per Dormire con Tranquillità e combattere efficacemente Stress e Ansia

Dormire-Con-Tranquillit---contro-lo-Stress

Contro lo Stress possiamo fare molto!

Un sonno tranquillo e ristoratore è fondamentale per avere durante il giorno l’energia di cui abbiamo bisogno.

Ma anche per riordinare al meglio le esperienze emotive e le informazioni che il nostro inconscio deve archiviare.

Più riempiamo le giornate di impegni, più tardi capita di andare a dormire. E magari, quand’è il momento di addormentarsi, preoccupazioni e pensieri affollano la nostra mente e ci impediscono di prendere sonno con facilità.

Avere una mente affollata di pensieri prima di addormentarsi significa anche mentenere il focus su quegli stessi argomenti durante il sonno e spesso fare sogni tormentati.

Come possiamo dormire con tranquillità?

Quali trucchi è possibile usare contro lo stress, per addormentarsi più facilmente e liberare la mente dai pensieri e dalle preoccupazioni?

Applicare suggerimenti per ridurre lo stress della giornata è un buon inizio, ma capitata a tutti di passare periodi intensi e pensare ripetutamente alle proprie questioni da risolvere.

Ecco 4 segreti Contro lo Stress per Mettere da Parte le Preoccupazioni Prima di Dormire ed Addormentarsi Velocemente  

1. Dormire Tranquilli: Lascia Andare I Pensieri Annotandoli  

Le moderne neuroscienze descrivono l’efficacia di focalizzare ciò che occupa la nostra mente per calmare l’ossessività dei pensieri.

I pensieri ricorrenti o ossessivi sono il segnale inconscio che devi occuparti di quelle cose tempestivamente. Accetta, prima di tutto, la loro presenza e ringraziali perché ti stanno consentendo di ricordare e tenere a mente i nodi da sciogliere nella tua vita.

In secondo luogo munisciti di un block notes da conservare sul comodino: prima di stenderti nel letto per dormire elenca le questioni che sai di dover risolvere e che ti preoccupano, sapendo che saranno lì ad aspettarti domani e che ora puoi dormire tranquillamente.  

2. Dormire Tranquilli: Focalizza, Rivivi E Ringrazia

Dopo aver scritto ciò che è importante per te ricordare, focalizza la tua mente su almeno tre aspetti positivi della tua giornata e ringrazia per i risultati ottenuti. Questo secondo breve esercizio ti consentirà di innescare un circolo virtuoso inconscio che orienterà la tua attenzione positivamente e di preparare uno stato emotivo opportuno per il sonno, lasciando andare le emozioni depotenzianti.  

3. Dormire Tranquilli: Dedica Qualche Istante Al Respiro Consapevole

Aiuta la tua mente e il tuo corpo a rilassarsi respirando di pancia.

Ogni volta che dedichiamo almeno due minuti al respiro consapevole addominale, i livelli di stress si abbassano radicalmente.

4. Dormire Tranquilli:  Utilizza La Tecnica Del 4-7-8

Attraverso la respirazione triangolare 4-7-8 crea uno stato di profondo rilassamento che favorisce il sonno.

E’ molto semplice: inspira profondamente contando fino a 4 durante la prima fase dell’atto respiratorio, trattieni il fiato per sette secondi ed espira lentamente contando fino a 8. Ripeti la sequenza per 10 volte: percepirai un leggero torpore salire fino a che non ti addormenterai tranquillo e beato come un bimbo.

Questa respirazione in tre tempi favorisce un profondo rilassamento e l’abbandono della coscienza vigile a favore di un sonno profondamente ristoratore.

Provare per credere: dopo che avrai ripetuto la sequenza lentamente per dieci volte, potrai riposare tranquillamente fino alla mattina dopo.

Ricapitolando, puoi sviluppare la buona abitudine di riposare e di addormentarti velocemente occupandoti di:

a) scrivere le tue preoccupazioni su un block notes prima di sdraiarti b) focalizzare la tua attenzione su aspetti positivi della giornata c) respirare per rilassarti d) praticare la triangolare 4-7-8.

Avatar

Author: Marco Cattaneo GOTAM

Ipnotista, Maestro di Reiki e Meditazione, Praticante Yoga, ha dedicato quindici anni a pratiche di sviluppo personale e spirituale. Dal 2010 al 2020 ha erogato oltre 150 seminari intensivi, 250 workshop brevi e aiutato persone in oltre 5.000 sessioni individuali. Ha fondato nel 2014 l’Accademia GOTAM, attraverso la quale raggiunge ogni giorno oltre 300 praticanti, supportandoli nel loro percorso attraverso sessioni personali online. Vive a Madrid ed opera fra Spagna e Italia.